La SGT è lieta di presentare la prima edizione del Memorial “Ferruccio Ghietti”, quadrangolare di basket legato alla categoria Esordienti ( annate 2006-2007) in programma domenica 7 gennaio nella palestra storica della sede sociale di via Ginnastica 47.

Leggi l’articolo da “Il Piccolo”: Sgt, un torneo per ricordare Ghietti

Sgt, un torneo per ricordare Ghietti

Memorial per Esordienti il 7 gennaio in omaggio al tecnico pluriscudettato di Francesco Cardella

Memorial Ferruccio Ghietti                                      I famigliari di Ferruccio Ghietti con Giorgio Petrucci (a sinistra) e il presidente della Sgt Marco Fumaneri (secondo da destra nella foto Bruni)

TRIESTE. Un omaggio ad un maestro dello sport triestino ed un nuovo capitolo del rilancio della pallacanestro maschile targata Ginnastica Triestina.
Sono i temi che caratterizzano la prima edizione del Memorial “Ferruccio Ghietti”, quadrangolare di basket legato alla categoria Esordienti ( annate 2006-2007) organizzato dalla Sgt e in programma domenica 7 gennaio, nella palestra della sede sociale di via Ginnastica 47. In lizza l’Olympia Basket Rivignano, la Falconstar Monfalcone, il Nuovo Basket 2000 Pordenone e naturalmente la Ginnastica Triestina, la formazione curata da Sergio Posar e Nello Laezza, gli artefici del progetto per la rinascita del settore maschile, oltre i confini del mini basket.
La manifestazione del 7 gennaio guarda quindi al futuro ma si avvale nel contempo di un retaggio storico fondamentale per la Ginnastica Triestina, quello del nome di Ferruccio Ghietti, definito ancor prima un maestro di vita che un istruttore di sport, atleta versatile (hockey, calcio e appunto basket) e per oltre 30 anni responsabile della sezione Pallacanestro della Sgt, coach della formazione femminile biancoceleste campione d’Italia negli anni 1956-57-58 e allenatore della compagine maschile biancoceleste di serie A nel 1962. Un tecnico vincente ma soprattutto convinto assertore dei valori da respirare anche lontano dal parquet, tra sacrificio, spirito di appartenenza e lealtà: «Ghietti è ricordato da tutti come una persona speciale – ha ribadito il presidente della Sgt Marco Fumaneri, nel corso della presentazione del quadrangolare giovanile – è stato un grande educatore, ha saputo scrivere pagine importanti sul rapporto tra scuola e sport ed è stato anche un riferimento della multisciplinarietà, un tema che intendiamo promuovere nuovamente dalle sale della Ginnastica Triestina».
Il Memorial “Ferruccio Ghietti” prevede il prossimo 7 gennaio la prima gara alle 9.30, la seconda semifinale alle 10.45, con “finalina” alle 14, gara per il primo posto fissata alle 15.15 e cerimonia delle premiazioni sul campo attorno alle 16.30. In tema di ricordi e recupero delle tradizioni, va segnalata anche la speciale “pausa pranzo” (già preannunciata a base di gnocchi) verso le l2.30, un momento che intende radunare tutte le squadre allo stesso tavolo nel segno dell’aggregazione e di uno spirito che prova a rivisitare valori e contenuti del “terzo tempo”.
E alle 18 tutti invitati all’Alma Arena.