Caduta rovinosa della Nuova Basket Trieste, nella partita interna contro la Pol. Concordia nella terza giornata del campionato di serie C. Le ospiti, pur in formazione ridotta (8 atlete) e per nulla intimorite dalla panchina completa della NTsB, impartiscono una dura lezione di basket alle triestine, che nella seconda parte della gara sprofondano con percentuali risibili sia in difesa che in attacco.

Era prevedibile una partita intensa, in quanto le venete avrebbero cercato una rivincita dopo la sconfitta patita nei play-off dello scorso anno, ma coach Fornasaro era fiducioso di cogliere una vittoria, dopo il finale incoraggiante del derby contro le Tigrotte, e contava nelle buone sensazioni avute negli allenamenti svolti in settimana.

Partenza del match un po’ in sordina per entrambe le squadre. Il punteggio sembra propendere in favore delle padrone di casa, che però non riescono a comandare in maniera decisa, con le ospiti che rimangono a stretto contatto (parziale 15 a 12). Nel secondo quarto le ragazze della NTsB provano a alzare i ritmi ma le troppe conclusioni sbagliate e alcune distrazioni difensive consentono alle avversarie di tenere e recuperare parzialmente nel punteggio (parziale 11 a 12).

Drammatico il terzo quarto, dove le biancoazzurre cadono in catalessi in fase difensiva e perdono completamente la misura del canestro in attacco (parziale 6 a 18). Nell’ultimo quarto, pur sollecitate dal coach Fornasaro, le triestine rimangono costantemente smarrite in campo e malgrado i tanti cambi operati non trovano la luce in fondo al tunnel, subendo costantemente la pressione avversaria e laddove anche riescono ad andare in lunetta per i tiri liberi mancano clamorosamente il bersaglio (parziale 6 – 14).

Punteggio finale: Nuova Trieste Basket 38 – Pol. Concordia 56.

Tabellino:

Bellanova 4, Bresciani 2, Chermaz 2, Manin 6, riccio, Sodomaco 4,  Tauceri, tiberio 7, Zancotti, Zettin 9, Zocco;

Coach: M. Fornasaro