La prima medaglia nel circuito mondiale IJF (International Judo Federation) u 18 conquistata a Zagabria lo scorso 9 marzo è valsa ad Emma Stoppari la sua prima convocazione in maglia azzurra in occasione di una competizione internazionale ufficiale.

La brava atleta biancoceleste già nelle classi giovanili (u15) si era guadagnata in passato convocazioni in allenamenti collegiali e training camp da parte della Commissione Nazionale, in virtù delle medaglie conquistate ai Campionati Italiani, ma a Teplice farà parte del team azzurro che competerà in questa European Cup, gara del circuito mondiale IJF, tra sabato 6 e domenica 7 aprile.

Al primo anno della classe u 18, questa convocazione è di per sé motivo orgoglio per la nostra giovane judoka, ma soprattutto Emma si proietta così in un percorso agonistico che contempla obiettivi più importanti e per affrontare questa lunga e faticosa strada la tenacia e le qualità non le mancano di certo!

 

normal_83_31