spacer.png, 0 kB
Orario segreteria:
da lunedì a
venerdì
dalle
10.00 alle 12.00
e dalle 16.00 alle 19.00
tel: 040-360546 o 040-361637
fax: 040-362833
email: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 

Cerca

Entra

Seguici anche su...

Image Image

Contributo Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

 Le gare del Campionato Nazionale di Pallacanestro di Serie A2 Femminile nella stagione sportiva 2013/2014 si sono svolte grazie anche al sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia con riferimento al contributo assegnato e concesso alla SGT giusta LR 3/2202 comma 63 – Finanziamento società sportive 2014.


spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Home
Judo, Trofeo Biancoceleste all’Istarski Borac Bene tutti i triestini
martedì 17 dicembre 2013

 

Il Piccolo - 16 dicembre 2013

TRIESTE. L’Istarski Borac Pola si è aggiudicato il 18° Trofeo Biancoceleste che, assieme al 36° Trofeo Città di Trieste di sabato, ha completato lo “special event” organizzato dalla Ginnastica Triestina e le celebrazioni che hanno caratterizzato i primi 150 anni di vita della Società biancoceleste.

Ma la festa per Ginnastica Triestina si è estesa anche ai risultati ottenuti in entrambe le giornate di gara ed alle sette medaglie (cinque d’oro) conquistate sabato nel Città di Trieste, se ne sono aggiunte ben dieci nel Biancoceleste, di cui altre cinque d’oro, due d’argento e tre di bronzo che sono valse il secondo posto nella classifica per società, davanti alla romena Sportiv Scolar Unirea, al Judo Club Biokovo e, ottima quinta, la Muggesana, che ha incassato due primi e due secondi posti. Si sono messe in luce anche il Dlf Trieste con un primo posto ed il Team Trieste con un terzo, mentre l’A&R si è dovuto accontentare di due quinti posti.

Trieste dunque, si è fatta valere ancora una volta nelle classi esordienti dopo che due settimane fa ai campionati italiani a Ostia ha conquistato due medaglie d’oro (Visentin, Lorenzoni), una d’argento (Ovsec), una di bronzo (Toniolo) ed il primo posto nella classifica per società (Sgt). Otto le medaglie d’oro triestine al Biancoceleste con cinque atleti della Ginnastica, Emanuele Dante (45), Riccardo Moratti (50), Cristina Visentin (40), Alessia Benvegnù (52), Denise Lorenzoni (57), due della Muggesana, Alessio Piacentini (45), Alessia Ovsec (+63) e Jasmine Millo (+57) del Dlf.

I triestini saliti sul secondo gradino del podio sono stati quattro, Elisa Toniolo (63), Erik De Luca (55) della Ginnastica, Desirè Sterle (+63), Alberto Nesladek (60) della Muggesana e cinque quelli saliti sulla terza piazza, Leonardo Dante (45), Christopher Deponte (45), Alberto Calcara (45), Devid Toneato (60) e Chiara Sardo (quarta nei 52) del Team Trieste.

Molto soddisfatto lo staff della Ginnastica Triestina per aver coronato brillantemente lo sforzo organizzativo: «Non è stato semplice quest’anno - ha detto Raffaele Toniolo, direttore tecnico della nazionale italiana di judo – perché siamo costretti a posticipare la data della manifestazione a causa degli impegni internazionali cui sono stato chiamato, e se da una parte abbiamo perso un discreto numero di partecipanti, dall’altra abbiamo comunque potuto riscontrare un buon livello tecnico e siamo felici di aver offerto a tutti i club che hanno aderito un’ottima opportunità di confronto».

 
Judo, All’Atomeromu Paks il Città di Trieste
martedì 17 dicembre 2013

Il Piccolo - 15 dicembre 2013

TRIESTE. Ginnastica Triestina al secondo posto nell’edizione “special event” del Trofeo Città di Trieste. Ha vinto ancora l’Atomeromu Paks, ma i motivi per far festa nel team biancoceleste non sono mancati, perché è riuscito ad aggiudicarsi la classifica maschile alzando al cielo la Coppa Galante e con questo gesto ha celebrato al meglio la conclusione dei festeggiamenti per i 150 anni della Società Ginnastica Triestina.

D’oro sono state le medaglie che si sono messi al collo l’eccellente Thomas Deponte, al rientro con un primo posto nei 66 kg juniores, il superlativo Matteo Giormani, salito sul podio più alto per due volte, nei 60 kg juniores e nella stessa categoria, ma fra i seniores ed i fratelli Mattia e Gianluca Gustin, che hanno monopolizzato le categorie più pesanti fra i seniores. Cinque le medaglie d’oro per la Sgt, cui ha affiancato anche le 2 di bronzo con Axel Tamaro nei 73 kg cadetti e Matteo Totto nei 60 kg juniores ed a completare la festa ci hanno pensato il Team Trieste, salito sul podio con Giovanni Crevatin e Matteo Pribaz, terzi pari merito nei 55 kg cadetti e Gabriele Corsani Scuz, ritornato alle gare dopo molti anni di assenza per meritare subito un posto sulla terza piazza del podio dei +100 kg seniores vinti da Gianluca Gustin.

Sul podio del Città di Trieste sono saliti anche Ludovico Bressan dell’A&R, secondo nei 50 kg cadetti, Matej Cvetkovic anche lui dell’A&R, terzo negli 81 kg senior e Sergiu Moraru del Dlf Trieste, terzo nei 90 kg vinti da Mattia Gustin.

«È stata una bella edizione - ha detto Raffaele Toniolo, direttore tecnico della nazionale italiana di judo ed assieme a Monica Barbieri tecnico della Ginnastica Triestina - il livello è stato elevato e si è assistito a gare belle e avvincenti, con individualità molto interessanti».

Centotrentacinque gli atleti che si sono confrontati sui tatami del palazzetto Azzurri d’Italia, da quarantasei società e cinque nazioni, ma oggi si replica con il Trofeo Biancoceleste che inizia alle 13.30 mentre a partire dalle 9 nel PalaChiarbola c’è la finale regionale del Criterium Giovanissimi ed anche in questo caso è festa.

Enzo de Denaro

 
Judo: risultati Trofeo Biancoceleste e Trofeo Città di Trieste
martedì 17 dicembre 2013

Pubblichiamo i risultati del  18° Trofeo Internazionale Giovanile "Biancoceleste"

Risultati Trofeo Biancoceleste

 

 


 

 

A questo link trovate tutti i risultati del 36° Trofeo Internazionale Città di Trieste

http://fijlkamfvg.it/risultati/judo/36-trofeo-citta-di-trieste-14-dicembre-2013/

 

 

 


 

 

 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Pross. > Fine >>

Risultati 49 - 52 di 603
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB