La sezione artistica della Ginnastica Triestina continua a raccogliere risultati importanti. Segnali oltremodo incoraggianti, a tale proposito, sono arrivati nel week-end appena trascorso dalla palestra di via Vespucci, dove, in casa dell’Artistica 81, nella seconda prova a squadre di serie D, le biancocelesti del livello “LC” sono risalite dal 7° posto della kermesse precedente al 4° ottenuto sabato.

Grazie a una gara lucida, condotta senza nessuna caduta e caratterizzata da tanta grinta e determinazione, Giulia Tomasi, Alberta Nobile, Elisa Tacconi, Maja Comar e Laura Primosi hanno iniziato con alcuni ottimi esercizi alle parallele asimmetriche per passare successivamente al corpo libero, anch’esso concluso in modo molto positivo. Spazio poi al volteggio e finale con l’attrezzo più ostico e “ansiogeno”: la trave, dove sono riuscite a portare a termine l’intera performance senza cadute. In un crescendo di sorrisi e abbracci tra di loro.

Un trend in crescita per le giovani della Ginnastica, che dopo la vittoria nel livello “LB” riportata nel 2018, in questa stagione sono passate a gareggiare in quello successivo, più complesso. Il quarto posto è dunque un buonissimo risultato, insperato a inizio anno, ed è indice di un cospicuo miglioramento tecnico di tutto il gruppo, allenato da Giulia Stacul, Elisa Cacciaguerra e Anna Toniatti, con la collaborazione dell’istruttore dell’agonismo maschile Fabrizio Mezzetti. Le istruttrici sono soddisfatte in particolar modo dell’atteggiamento che hanno avuto le ginnaste durante la gara, nella quale si sono dimostrate convinte e decise a dare il massimo.

Nella stessa giornata si sono svolte anche le gare del livello “LB”, dove la Sgt ha schierato una squadra di categoria Allieve (Arianna Bencivenga, Stella Fregonese, Noemi Icardi, Chiara Romano, Alessia Stratta e Alice Zanardi), giunta sesta, e due formazioni Junior-Senior, formate da Silvia Calgaro, Anna Frascogna, Katarina Selic, Lara Spasenovic, Beatrice Bencich, Giulia Passador e Alessia Vosten, piazzatesi rispettivamente in settima ed ottava posizione.