Corso Propedeutico Acrobatico

CORSO INFO ORARI
Trampolino 1 principianti Martedì e Giovedì 14.30 – 16.15
Trampolino 2 preagonisti Martedì e Venerdì 16.30 – 18.15
eventuale terza giornata da concordare
Trampolino 3 esperti Lunedì, Mercoledì e Venerdì 14.30 – 16.15
Trampolino 4 agonisti Lunedì Mercoledì e Giovedì 16.30 – 18.15
Trampolino 5  agonisti  Lunedì Mercoledì Giovedì e Venerdì 18.00 – 20.00
ISTRUTTORE
Luca Gherbaz   Istruttore Federale e Direttore Tecnico F.V.G di Trampolino Elastico

Il trampolino elastico è una disciplina olimpica che permette l’apprendimento dai più semplici e divertenti esercizi ginnici ai più complessi.

Sport altamente acrobatico e coreografico, vede i ginnasti “volare” e rimbalzare eseguendo movimenti in attitudine di volo e a parecchi metri d’altezza dal suolo.

Il trampolino elastico è una disciplina della ginnastica, riconosciuta sport olimpico dal C.I.O. nel 1998, che permette l’apprendimento dai più semplici e divertenti esercizi ginnici ai più complessi.

Sport altamente acrobatico e coreografico, vede i ginnasti “volare” e rimbalzare eseguendo movimenti in attitudine di volo a parecchi metri d’altezza dal suolo.

Il trampolino elastico è propedeutico a migliorare le capacità coordinative (equilibrio, ritmo, combinazione) e quelle condizionali (forza elastica, resistenza, forza reattiva, mobilità). L’orientamento spaziale e del proprio corpo nello spazio assume un ruolo decisivo sia nella fase di atterraggio che in quella di volo nelle rotazioni attorno agli assi corporei.

Il trampolino è usato anche come attrezzo per l’addestramento di base per tutti gli sport che contengono elementi acrobatici..

Il corso, curato dal direttore tecnico regionale Luca Gherbaz, abbina all’aspetto ludico anche quello agonistico.

Nella stagione sportiva 2015-2016 alla finale del Torneo Nazionale di Trampolino Elastico, Alessandro Degrassi si è laureato campione italiano nella categoria Junior e il fratello Andrea, nella categoria allievi, è salito sul secondo gradino del podio. Nel settore femminile si evidenzia il 20° posto, su oltre 50 finaliste, della campionessa regionale Sara Gherbaz.

Inoltre la squadra composta da Dalampelas Kostantinos, Capitanio Andrea e Molendi Giovanni (categoria allievi) e quella composta da Montenesi Tiziano e Iona Simone (Junior e Senior) hanno fatto rispettivamente il loro primo esordio nei campionati nazionali di serie C e B.