Scherma

CORSO ORARI
PREAGONISTI PRINCIPIANTI FIORETTO (elementari) Lun./Mer. 16.30-17.30
PREAGONISTI PRINCIPIANTI SPADA (medie) Mar./Gio. 15.45 -16.45
AGONISTI FIORETTO 1 E 2 Lun./Mer. 17.30-18.30
Mar./Gio. 16.45-18.45
AGONISTI SPADA/AMATORI SPADA 2 Lun./Mer. 18.30-20.00
Mar./Gio. 18.15-20.00
AMATORI/UNIVERSITARI Mar./Gio. 18.30-19.30

 

ISTRUTTORI
Responsabile Lorenza Bocus, nazionale ai Mondiali ed agli Europei, coadiuvata dall’Istruttore Jesus Jose Carvajial  che nella sua carriera agonistica ha conquistato podi e vittorie a livello nazionale e internazionale della specialità della spada. La preparazione atletica è curata da Maddalena Peruzzo laureata in Scienze Motorie.

 

La sezione Scherma, dopo i brillanti ed eccezionali risultati degli atleti biancocelesti tra il 1940 ed il 1965 (Camber, Strukel, Paini, Marzi, Cecovini, Dessanti e tanti altri che rivestono la maglia della Nazionale), nell’anno schermistico 2007/2008 inizia un nuovo ciclo con l’arrivo della Maestra Lorenza Bocus proveniente dall’A.S.U. sezione scherma per la quale rivestiva l’incarico di responsabile del fioretto femminile e maschile.

Da alcuni anni si registra una crescita numerica e di risultati; i piccoli fiorettisti biancocelesti svolgono un’attività agonistica partecipando al Trofeo Interregionale 4 Regioni e ai Campionati Nazionali del Gran Premio Giovanissimi.

La scherma è uno sport divertente e formativo che soddisfa la fantasia dei bambini praticando così l’antica disciplina dell’arma bianca. I corsi prevedono attività motoria di base, preparazione atletica, lezioni individuali e collettive, assalti di scherma.

Schermidori come Odorico, Cortigiani, Colautti e Spanò nella spada assieme a Ferrara e Santuzzo nel fioretto femminile risultano spesso a podio nelle classifiche regionali e in gare nazionali e internazionali. Anche il gruppo agonistico giovanile Under 14 di fioretto femminile e maschile si è sempre imposto a livello regionale e nazionale con diversi titoli e podi anche nei trofei internazionali.