L’under 14 della palla a spicchi biancoceleste prosegue la sua rincorsa alla fase regionale con una vittoria da veri leoni, mercoledì 12 febbraio, tra le mura amiche del Campo A di via della Ginnastica. L’avversario di giornata, BaskeTrieste degli ex Trezzi e Zampar, si è arreso (83-75) solo nell’ultimo quarto dopo un braccio di ferro lungo tutta la partita. Sono stati decisivi gli ultimi minuti e l’hanno spuntata i padroni di casa, grazie a una rimonta orgogliosa nel finale, che permette loro di staccare un biglietto per il secondo posto a conferma dell’ottimo lavoro di tecnici e atleti in questa stagione.

Circondati da una buona cornice di pubblico, i biancocelesti hanno sofferto nelle prime battute, subendo uno svantaggio che ha raggiunto anche la doppia cifra con Rocchetti protagonista (15 punti sui 22 totali degli ospiti alla prima sirena). Nel secondo quarto i valori si riequilibrano, soprattutto grazie al risveglio della SGT, che riesce ad arrivare all’intervallo lungo in vantaggio di un’unghia (43-42).

La seconda metà riprende nel segno dell’equilibrio: gara senza padrone, con la supremazia nel risultato che passa in continuazione da una contendente all’altra. Negli ultimi minuti del terzo quarto Laezza e compagni producono il primo strappo sostanzioso, arrivando a 10′ dal termine avanti 67-60.

L’ultimo quarto comincia contratto per i locali: errori al tiro, palle consegnate direttamente agli avversari dalla rimessa ed una difesa “molle” concedono ai biancorossi un pronto recupero che permette loro di trovarsi in vantaggio di 4 con palla in mano a meno di 3 minuti alla fine. Il pressing sulla rimessa e “l’accensione del power up” Di Mola fanno la differenza con un contro break che non concede scampo agli ospiti.

Il finale di 83-75 consegna ai biancocelesti 2 punti due punti importanti per la classifica e soprattutto per il morale: a fine incontro sono 4 gli atleti in doppia cifra, tra i quali Pugliese (20 pt) è il miglior marcatore insieme a Laezza (15), Di Mola (14) e Bosdachin (12). La Ginnastica Triestina ritira il referto rosa al cospetto di un ottimo baskeTrieste che ha forse pagato la stanchezza dei suoi uomini migliori negli ultimi minuti. Da segnalare tra i giovani del Coach Bazzarini soprattutto il 2007 Rocchetti che si fa notare per una presenza costante in area pitturata e ben 33 punti a referto; menzione anche per i 18 ed i 10 punti rispettivamente di Sain e Pertot (61 punti in tre sul totale di 75).

“Partita bellissima, intensa, entusiasmante e molto equilibrata – ha commentato il responsabile tecnico Nello Laezza -. Bella la cornice di pubblico. Il risultato finale incoraggia e premia i nostri leoni, che strappano due punti importantissimi per il prosieguo del campionato”.

SGT: Canale 2, Laezza (cap.) 15, Razzini 2, Pugliese 20, Di Mola 14, Bosdachin 12, Palazzo 5 Fabris, Angelini 9, Benamati 4, Yucentin.

BaskeTrieste: Dho, Malalan, Kisvarday, Nevierov 6, Trezzi 2, Tateo, Zamoa 1, Sain 18, Paliaga 1, Acic 4, Pertot 10, Rocchetti 33.

 

ufficio stampa Società Ginnastica Triestina

ufficiostampa.sgt@triesteallnews.it