“MIRA-MURO”

IMG-20200502-WA0016

• MATERIALE: 1 pallina + cilindri di cartone della carta igienica 8-10, 2 della carta da cucina +un
cucchiaio di legno

SE STAI GIOCANDO CON LE NAZIONI SCEGLI 2 o 3 SPECIALITA’ E FAI LA CLASSIFICA PER QUESTO
GIOCO, POI INSERISCI I RISULTATI ASSIEME A QUELLA DEI GIOCHI 1),2) E 3) … E AVRAI IL
MEDAGLIERE AGGIORNATO DOPO PIU’ GIOCHI ( fatti aiutare se ti sembra troppo difficile da
qualcuno più grande)
ISTRUZIONI: il gioco consiste nel lanciare la palla da seduto e farla rimbalzare contro il muro/armadio e
riuscire a farla passare tra 2 oggetti o farli cadere; decidi la distanza da cui effettuare il tiro e mantienila per
tutta la partita ( vedere foto: peluche= posto dove sedersi- freccia = zona dell’armadio dove lanciare la palla
e farla rimbalzare – cilindri = oggetti da sistemare)
Puoi organizzare una partita e decidere le regole, esistono tantissime possibilità, ora alcuni esempi:

1° ESERCIZIO: da seduto lancia la palla contro il muro/parete facendola rotolare per terra e dopo il
rimbalzo deve passare in mezzo a 2 cilindri di cartone, senza farli cadere; puoi variare la distanza tra i 2
cilindri e allontanarti dall’armadio e tirare da più lontano.
Conta quante volte riesci su 10 tiri a farla passare senza farne cadere nessuno ( se fai le mini-olimpiadi
scegli 2 nazioni a partita)

2° ESERCIZIO: sistema i cilindri di carta della carta igienica 1 – 2 – 3 o + nella posizione che preferisci (
allineati, a gruppi di 2, di 3, a forma di “V” o di “S”, puoi prendere spunti guardando il gioco Stiro al
bersaglio) →puoi contare i cilindri colpiti in 10 tiri ( rialza ogni volta che tiri quelli abbattuti) oppure vince
chi abbatte tutti i cilindri posizionati ( in questo caso lasciali a terra se colpiti); effettua i tiri da seduto a
terra.
3° ESERCIZIO: per colpire la palla usa un cucchiaio di legno ( chiedi a mamma!) tira sempre da seduto e puoi
giocare con le regole del gioco 1° e 2°
4° ESERCIZIO: gioca al 1° esercizio, facendo i lanci con l’altra mano
5° ESERCIZIO: gioca al 2° esercizio, facendo i lanci con l’altra mano
6° ESERCIZIO: gioca al 3° esercizio colpendo la palla con il cucchiaio impugnato con l’altra mano
7°ESERCIZIO: facendo attenzione a non rovinare nulla →inventa un altro modo di colpire la palla ( es:
colpendola con il palmo della mano, da in piedi con un libro,…)

LONTANI MA… VICINI